25 aprile, e da dove nasce la resistenza

ANSA, 26 aprile 2041.
Nel pomeriggio di ieri un gruppo di un centinaio di manifestanti, di prevalenza provenienti dai centri sociali, si è riunito nell’area pedonale di Largo Cairoli a Milano per chiedere il ripristino della festività del 25 aprile, da dieci anni assente dal calendario nazionale. Il presidente del consiglio Francesco Storace, dal balcone di palazzo Venezia, […]

Non dovere essere costretti a leggere queste parole ed il loro seguito è compito nostro e di quello che comunicheremo ai nostri figli. E passa da concetti molto semplici: quello della memoria, del racconto di ciò che è stato, dalla tante piccole resistenze quotidiane e dal riconoscere che la resistenza nasce, innanzitutto, in noi.

La mente è irrequieta, instabile, difficile
da tenere a bada, ardua da controllare. Il saggio
la raddrizza, ceom l’arciere
raddrizza la freccia.
Che buona cosa è imbrigliare la mente,
che è insubordinata, capricciosa e va dove vuole.
La mente, così imbrigliata, ci recherà la felicità.
Neppure il tuo peggior nemico può farti tanto male
quanto i tuoi sbrigliati pensieri.
Una mente ben guidata crea più felicità
persino delle amorevoli azioni dei tuoi genitori.
[cit. J. Goldstein]

 

Annunci

12 thoughts on “25 aprile, e da dove nasce la resistenza

  1. Stamattina spiegavo a mia figlia come per noi sia stato più semplice sapere e ricordare cos’è il 25 aprile. Abbiamo avuto testimonianze dirette dei nostri nonni, se non genitori. Per i nostri figli è più difficile. Molti nemmeno sanno perché oggi sono a casa da scuola

    Liked by 2 people

  2. Pingback: Il vero volto | Suprasaturalanx

ammennicoli di commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...