filosofie da muro (d’arte e meretricio)

Torno ospite da Barney con una filosofia da muro dal messaggio deciso (a voler ben vedere, nella logica del cosiderare le scritte sui muri street art, in parte cotraddittorio). La discussione è aperta.

BarneyPanofsky

Adp mi manda questo doppio scatto milanese, che reitera esattamente lo stesso concetto con forma diversa sullo stesso muro dell’Università:

digdav

Tenderei a pensare a due mani diverse, non solo per il maiuscolo di una e il corsivo dell’altra, ma soprattutto perché il punto dopo “puttana” è una virgola nello scatto di sotto. E i particolari sono importanti.

Come il timidissimo “Boom!!” che chiosa la scritta in corsivo, a testimoniare un dissenso sussurrato e composto alla scritta principale.

Si nota chiaramente come quel muro sia tavolozza prediletta per scritte e tag varie, tanto che è stato ridipinto di fresco e immagino lo sarà di nuovo tra poco, quando altre scritte sovrasteranno queste qua.

Comunque, il pasto gratis non esiste: l’arte costa come costano tutte le altre cose. Sulle tariffe delle puttane non sono esperto, ma presumo sia la stessa cosa.

Barney

View original post

Annunci

2 thoughts on “filosofie da muro (d’arte e meretricio)

    • ecco, sul “non” in senso assoluto confesso che non saprei bene se essere d’accordo fino in fondo (non per quel che riguarda sesso e amore, ovviamente, intendo riguardo all’arte). sono piuttosto dell’idea che si debba rivedere quale tipo di arte (e di cultura) debba costare e quale non (questo apre il grande capitolo sul senso della necessaria gratuità nella diffusione della cultura)

      Piace a 1 persona

ammennicoli di commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...