i premi IgNobel 2019 (la versione di Barney)

Perché questa – in fondo – è scienza, non fantascienza (cit.).

BarneyPanofsky

Settembre è il tempo del rientro al lavoro, dell’inizio dell’anno scolastico, e soprattutto della cerimonia di investitura dei vincitori degli IgNobel dell’anno.

Questo 2019 è stato generoso, in questo senso; andiamo a conoscere i vincitori.

Per la medicina trionfa un team italo-olandese capitanato da Silvano Gallus, che ha studiato approfonditamente l’effetto della pizza sulla prevenzione del cancro. Pare che il cibo più amato dagli italiani sia efficace, ma solo se fatto mangiato in Italia. Donne e buoi dei paesi tuoi.

Per l’insegnamento delle discipline mediche il premio va negli USA, a due ricercatrici che hanno applicato le tecniche di addestramento degli animali da circo ai chirurghi che devono imparare tecniche di chirurgia ortopedica. Non si sa quanti arti sono stati amputati durante il duro addestramento a base di suoni ripetuti mentre il chirurgo aveva il bisturi immerso nelle carni del paziente. Dammi una lametta che ti…

View original post 584 altre parole

4 thoughts on “i premi IgNobel 2019 (la versione di Barney)

ammennicoli di commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...