l’erba del vicino

Ci ripensavo. Vedi a non averci riflettuto prima. Quelli della CIA son sempre più avanti, non c’è niente da fare. Se avessero usato anche qui da noi l’alimentazione rettale, non sarebbe morto di fame.

2014-11-20 08.41.00

Annunci

14 thoughts on “l’erba del vicino

  1. Non si può leggere….davvero l’uomo sa essere bestiale. In America non ci vanno leggeri eh…esportatore di democrazia… un bel niente!
    I diritti umani. Boh….non sanno più cosa siano.

    Un articolo che aiuta a comprendere che il mondo è davvero messo malaccio…
    Grazie
    .marta

    Mi piace

    • ti dirò… mi sono assolutamente convinto che questi dovrebbero essere argomenti trattati per programma nelle scuole. sarei curioso di sapere in quante occasioni sia stato discusso l’argomento, ieri, già che – come scrivevo poc’anzi a marta – era pure curiosa coincidenza di date, in tema di diritti umani.

      Mi piace

  2. No ma senti, stamattina la sentivo per radio sta cosa -benedetta Conchita che ha rimpiazzato quello di settimana scorsa- e non mi tornava. No ma dico, a me hanno insegnato che c’è un buco per alimentarsi e uno per espellere. E alimentarsi per il naso ancora lo tollero, ma per il retto no, proprio non lo so come si fa. Maledetti.

    Mi piace

    • tecnicamente, dal punto di vista anatomico, siamo un tubo, non solo con una direzione ma teoricamente anche con un senso di ingresso e di uscita, e questi descritti non erano certo interventi medici di rettoclisi. no, non ci sono giustificazioni, è solo umiliazione, è solo, indiscutibilmente, disumana tortura.

      Mi piace

  3. Infatti, ci pensavo anche io. Mi sembra fisiologicamente impossibile definirla “alimentazione”. Non si può alimentare qualcuno per via rettale, fargli assorbire sostanze, ma non alimentarlo nel senso letterale e scientifico del termine. Chiamiamola come si deve: tortura. Punto.

    Mi piace

ammennicoli di commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...