senza niente

«Se ad una persona togli quello che fino al giorno prima riteneva un suo diritto – il ristorante, il cinema, l’amante – e la spingi verso stili di vita che non gli sono mai appartenuti, questa persona rischia di trasformarsi in una bomba con timer made in China: potenzialmente difettosa ma pericolosissima. Pronta a tutto pur di non impoverire e di non trovarsi l’ufficiale giudiziario alla porta. Al limite anche ad accettare, se non a incoraggiare, una sterzata feroce verso sistemi politici totalmente autoritari”.

Pietro De Viola – “Alice senza niente”

Annunci

10 thoughts on “senza niente

ammennicoli di commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...